Notizie Rugby RSS
Condividi questa pagina
Dom 14/07/2013 - 21:32 CEST

Rugby, Piero Dominguez: Voglio L’azzurro

Piero Dominguez, figlio del grande campione Diego Dominguez, che ad oggi ha 47 anni e ha ottenuto nella propria carriera 983 punti in nazionale, sogna l’azzurro e per raggiungere questo obiettivo è disposto ad affrontare qualsiasi sacrificio.

Ecco come è iniziato tutto, raccontato dal campione Diego Dominguez: “Lui e Thomas giocano da sempre. Sono nati in una casa invasa di palloni ovali. Quando sono diventati abbastanza grandi ho cominciato a portarmeli al campo la domenica, per avere chi mi raccogliesse i palloni. Prima lo faceva mia moglie. Il giorno dopo la partita, nemmeno il tuo miglior amico verrebbe a raccogliere i palloni. Con Piero e Thomas andavamo in bicicletta da casa, a Boulogne, al campo. Poi ricambiavo, magari con la colazione o una crepe”.

Diego ha raccontato come sia iniziare a giocare a rugby avendo come padre un grande come lui: “Se sbagliavano un placcaggio, mi infuriavo. Loro erano sempre i più piccolini della squadra, Piero aveva 7 anni, la differenza fisica con gli altri enorme. Ma un anno e mezzo fa è cresciuto e ora è già più alto di me. Merito della mamma”.
Piero racconta comunque che il papà lo ha aiutato anche mediante le strigliate, oltre ad avergli fatto capire che il rugby doveva andare di pari passo con lo studio.
Nonostante sia cresciuto in argentina e oggi studi economia a Parigi, Piero si sente italiano e ha in testa solamente la maglia azzurra. Possibilmente con la maglia numero 10.

Riscuoti i bonus!

Ti consigliamo i seguenti siti per le tue scommesse sul rugby:

  • 1
    Codice Promo ITA100 - Fino a 100€ di Bonus!
  • 2
    50€ rimborsati sulla prima scommessa
  • 3
    Prima Scommessa Rimborsata
Scarica!
Scommesse-sportive.com