Notizie Rugby RSS
Condividi questa pagina
Ven 30/03/2012 - 01:11 CEST

Gli All Blacks a Novembre in Italia

Archiviato l’ennesimo deludente Sei Nazioni chiuso al quint’ultimo posto solo grazie al successo casalingo nello scontro diretto contro la Scozia che così si è beccato il Cucchiaio di Legno, la nazionale italiana ha tutto il tempo per preparasi al prossimo importante appuntamento, anche se si tratta solo di un’amichevole dal forte sapore di marketing, perchè sabato 17 novembre in Italia arrivano in campioni del mondo della Nuova Zelanda per affrontare la selezione di Jacques Brunelallo stadio Olimpico di Roma.

Nell’ultima trasferta italiana gli All Blacks furono dirottati al San Siro di Milano e fu un gran successo che richiamò 80mila spettatori, ma a causa degli impegni incrociati di Milan e Inter non è stato possibile prenotare lo stadio si è scelto di disputare il big match a Roma, già teatro del Sei Nazioni, seppur condiviso da Roma e Lazio, ma il Coni è intervenuto sciogliendo i dubbi.

Ma quella contro la Nuova Zelanda non è la sola amichevole in programma per l’Italrugby perchè sabato 10 novembre sarà il turno del Tonga mentre sabato 24 novembre toccherà all’Australia: per le altre due amichevoli programmate, certamente meno prestigiose, non sarà possibile utilizzare lo stesso palcoscenico romano, perciò le altre due sedi dovrebbero essere Torino e Bologna, anche se per il capolugo piemontese ancora si attende l’autorizzazione.

L’Italia cavalca così l’onda della passione scoppiata per il pallone ovale programmando tre grandi sfide contro l’emisfero australe, tre test match importanti per la crescita della nazionale italiana in attesa di costruire le basi per un nuovo ciclo.

Riscuoti i bonus!

Ti consigliamo i seguenti siti per le tue scommesse sul rugby:

  • 1
    Codice Promo ITA100 - Fino a 100€ di Bonus!
  • 2
    50€ rimborsati sulla prima scommessa
  • 3
    Prima Scommessa Rimborsata
Scarica!
Scommesse-sportive.com